Stamattina alla sede della Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri LA RIUNIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE CON LA COMUNITA’

by · 8 Giugno, 2012

FONTE: UFF. STAMPA PAT

L’intervista audio RECH

Questa settimana la Giunta provinciale di Trento ha convocato la propria seduta nella sede della Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri, occasione per affrontare assieme all’amministrazione ospitante una serie di temi che riguardano la gestione dei servizi e lo sviluppo delle funzioni produttive locali, in primis il turismo. Ad aprire il confronto il presidente della comunità di valle, Michael Rech che nel suo intervento ha toccato in particolare i temi della mobilità, dell’organizzazione della struttura pubblica (con particolare riferimento al personale) e di alcuni progetti specifici come quelli riguardanti l’acquedotto e le piste ciclabili o, ancora, le iniziative per l’anniversario della grande guerra.

…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

Una riunione importante dove sono state raggiunte importanti intese con la Giunta provinciale sulla strutturazione della Comunità e sul personale. A distanza di un’anno e mezzo di mandato, è stato fatto il punto della situazione con un concluso importante su alcuni progetti specifici. Primo tra tutti il tema della mobilità, dove la Comunità ha concluso lo studio preliminare al piano stralcio, l’accordo con la giunta è di portare lo studio alla concretezza avviando entro anno le procedure del piano stralcio.

Si è parlato anche delle ciclopedonale Asigo Folgaria, oggi finanziata soltanto nella parte veneta, ottenendo l’impegno della Giunta per il finanziamento della parte Trentina, riducendo però la spesa prevista.

Altro tema il centro sportivo di Lavarone, oggi penalizzato dall’assenza di spazi e spogliatoi idonei. La giunta ha confermato la valenza dell’impianto impegnandosi ad approfondire il progetto.

Finanziato inoltre il progetto per la sede della Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri

In conclusione, l’Associazione Altipiani Cimbri Prodotto Qui ha presentato la propria attività alla Giunta provinciale.