Aperto il confronto con l’artigianato locale, la Comunità incontra i referenti territoriali

by · agosto 3, 2012

Si è tenuta questa sera la prima riunione tra la Comunità degli Altipiani e l’associazione artigiani. Incontro voluto fortemente dal Presidente della Comunità per avviare un confronto serio e costruttivo con la seconda componente economica del territorio. La logica è quella di individuare interventi ed azioni concrete a supporto dell’artigianato con il supporto della categoria stessa. Si è parlato di appalti pubblici ed economia locale, rilanciando sulla grande opportunità del piano di sviluppo territoriale. Tra i temi emersi la necessità di fare rete, già avviata dal consorzio artigiani di Lavarone, di coniugare meglio l’artigianato con il turismo per un sano risvolto sociale. Il tema della sburocratizzazione, della semplificazione…la fiducia nelle gestioni associate e nella simbiosi tra commissioni edilizie e commissione paesaggistica di Comunità. L’artigianato chiede con forza di essere parte integrante del sistema, conferma la disponibilità nel fare la propria parte in termini di professionalizzazione e formazione. Una riunione, la prima di un percorso, importante e produttiva.