07 Mar

Commenti disabilitati su In occasione del Convegno “famiglia, scuola e sport”, firmato l’accordo per il distretto famiglia degli Altipiani Cimbri

In occasione del Convegno “famiglia, scuola e sport”, firmato l’accordo per il distretto famiglia degli Altipiani Cimbri

by

Un pomeriggio, quello di ieri 6 marzo 2013, ricco di soddisfazioni per il territorio degli Altipiani. Appuntamento partecipato ed importante che ha visto in primis una tavola rotonda coordinata da Monica Morandini, con Marta Dalmaso assessore all’istruzione e sport della Provincia Autonoma di Trento, Maurizio Toller sindaco di Folgaria, Mauro Detassis presidente Trofeo Topolino Sci, Giorgio Torgler presidente CONI Trentino e Marco Zoller vice presidente FISI. Il tema è quello dello sport nella sua coniugazione famigliare e quindi nel rapporto con la suola.

Il convegno è poi proseguito con un’intervento di Federico Schena, professore in scienze dello sport presso l’università di Verona, dal titolo “famiglie e mondo dello sport:riflessioni per la costruzione di una sinergia educativa” . Poi è arrivato il turno di Franco Sandri del Trofeo Topolino con una carrellata entusiasmante di testimonianze di ex campioni del Topolino, tre le quali le nostre Ierta e Iolanda Schir. Significativo l’intervento di Sandra Sandri, dirigente dell’Istituto Comprensivo degli Altipiani, illustrando le buone pratiche messe in campo sul territorio a sostegno dello sport. Leggi tutto

18 Feb

Commenti disabilitati su Via libera della Giunta provinciale alla costituzione del distretto famiglia degli Altipiani Cimbri

Via libera della Giunta provinciale alla costituzione del distretto famiglia degli Altipiani Cimbri

by

Approvato dalla Giunta lo schema di accordo volontario d’area: 42 (per ora) le organizzazioni firmatarie

ALTIPIANI CIMBRI VERSO IL DISTRETTO FAMIGLIA


 

Anche gli Altipiani Cimbri hanno intrapreso la strada per arrivare alla certificazione territoriale familiare. Un percorso che ha oggi ricevuto dalla Giunta provinciale un primo via libera con l’approvazione dello schema di accordo volontario d’area per favorire lo sviluppo nella Comunità degli Altipiani Cimbri del Distretto famiglia. Ben 42 le organizzazioni, pubbliche e private, pronte a sottoscrivere un accordo (la firma avverrà il prossimo 6 marzo a Folgaria in occasione di un convegno dedicato al rapporto tra famiglia e sport) che si propone, analogamente agli altri Distretti Famiglia già attivati sul territorio provinciale, di fare degli Altipiani Cimbri un territorio “amico delle famiglie”.

Organizzazioni ed enti pubblici quali la Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri ed i Comuni di Folgaria, Lavarone e Luserna, l’Azienda per il turismo, le biblioteche comunali, associazioni culturali e musei locali, la Cassa rurale di Folgaria, operatori turistici, scuole di sci, società sportive, hotel e agritur si sono ritrovati attorno ad un’idea: orientare la propria attività ed i servizi erogati secondo una logica “family friendly, prevedendo specifici servizi e attività a sostegno delle famiglie. A partire, innanzitutto, dalla gestione delle proprie risorse umane, vale a dire i propri dipendenti, secondo lo standard “Family Audit”, ma anche proponendo agevolazioni tariffarie e servizi a misura di famiglia. A fare da coordinatore delle varie iniziative è l’Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili.

Queste le 42 organizzazioni (altre se ne potranno aggiungere dopo la firma dell’accordo) che si sono impegnate a realizzare il progetto del Distretto Famiglia:

Provincia Autonoma di Trento, Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri, Comune di Folgaria, Comune di Lavarone, Comune di Luserna/Lusérn, Azienda per il Turismo di Folgaria, Lavarone Luserna, Cassa Rurale di Folgaria, Associazione Skipass Folgaria Spa, Turismo Lavarone Spa, Albergo Erica, Albergo Miramonti, Hotel Caminetto, Hotel Grizzly, Hotel La Baita, Hotel Luna Bianca, Hotel Pineta, Hotel Villaggio Nevada, Hotel Vittoria, Derby Club Residence, Giongo Residence, Agritur Galeno, Ristorante Cogola, Pizzeria Scoiattolo, Bar self-service Food4all, Rifugio Alpino Stella d’Italia, Rifugio Baita Tonda, Centro Documentazione Luserna/Lusérn, Museo del Miele, Museo Forte Belvedere, Biblioteca di Lavarone, Biblioteca di Luserna/Lusérn, Spilstube, Azienda agricola e fattoria didattica la Fonte, Azienda agricola e fattoria didattica Soto al Croz, Scuola Italiana Sci Costa 2000, Scuola Italiana Sci Folgaria, Scuola Italiana Sci Lavarone, ASD Gronlait Orienteering, Comitato Manifestazioni Altipiani, Unione Società Sportive Altipiani, Trentino Eventi e Turismo – FD Faber s.r.l., Proloco di Mezzomonte. (cz)

14 Gen

Commenti disabilitati su Giornata della Memoria 2013, venerdì 25 gennaio al Centro Congressi di Lavarone: ‘Processo alla banalità del male’

Giornata della Memoria 2013, venerdì 25 gennaio al Centro Congressi di Lavarone: ‘Processo alla banalità del male’

by

Andrà in scena a Lavarone venerdì 25 Gennaio alle ore 20.30 presso il centro congressi lo spettacolo ‘Processo alla banalità del male’ in occasione della Giornata della Memoria 2013.

Lo spettacolo, una coproduzione TrentoSpettacoli e Provincia Autonoma di Trento, è scritto e diretto da Maura Pettorruso, e prende spunto dal celebre libro della filosofa tedesca Hannah Arendt ‘La banalità del male’ per indagare la figura del gerarca nazista Adolf Eichmann ricostruendo il processo che lo vide imputato nel 1960 a Gerusalemme, e che la Arendt seguì come corrispondente per il New Yorker.

Al posto di Andrea Castelli, impegnato con la tournée de ‘La Rosa Bianca’, ci sarà Andrea Brunello nel ruolo del Giudice, assieme ad Alessio Dalla Costa nel ruolo di Eichmann, e a Stefano Detassis nei panni dell’avvocato dell’accusa. Ideazione, testo e regia sono a cura di Maura Pettorruso, apprezzata attrice e fondatrice dello Spazio Off che in questo caso veste i panni della drammaturga e della regista dello spettacolo. Leggi tutto

12 Dic

Commenti disabilitati su Le Nostre Donne degli Altipiani Cimbri, primo traguardo raggiunto – ecco i risultati del questionario

Le Nostre Donne degli Altipiani Cimbri, primo traguardo raggiunto – ecco i risultati del questionario

by

Obiettivi generali

Per la prima volta sul territorio degli Altipiani un progetto dedicato ha focalizzato l’attenzione sul Mondo delle Donne, al fine di attuare lo sviluppo di politiche e strategie di qualificazione e potenziamento dell’imprenditoria e creatività femminile, di valorizzazione del ruolo, di inserimento nella vita lavorativa e sociale, per il perseguimento di uno stato di benessere diffuso.

Lo scopo principale del progetto era quello di far incontrare fra loro e far conoscere le donne, valorizzarne profili e attività, scoprire dalle loro voci come vivono sull’altopiano, chi sono, dove e come lavorano, quali sono i loro problemi, pensieri, idee e progetti.

Gli obiettivi generali che il progetto si proponeva sono stati raggiunti anche tramite gli strumenti che il progetto proponeva di impiegare (focus group, serate informative con esperti, questionari).

Leggi tutto

12 Dic

Commenti disabilitati su Un successo i corsi per l’edilizia sostenibile

Un successo i corsi per l’edilizia sostenibile

by

La Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri, riconoscendo il ruolo strategico dell’artigianato, non solo come settore economico, ma anche come presidio territoriale e come elemento di coesione sociale, ha attivato nei mesi scorsi un confronto con i rappresentanti territoriali dell’Associazione Artigiani.

E’ da subito emerso un forte interesse sia da parte pubblica sia da parte delle imprese ad avviare un percorso condiviso volto a consolidare, in ambito locale, un sistema di competenze qualificate in materia di sostenibilità per l’intera filiera delle costruzioni.

E’ all’interno di questo contesto che l’Associazione Artigiani, tra le varie iniziative messe in campo a sostegno della filiera edile, ha progettato un percorso formativo – ottenendo il finanziamento del Fondo Sociale Europeo e della Provincia Autonoma di Trento – che offre agli operatori del sistema edile artigiano trentino (costruttori edili, carpentieri in legno, impiantisti elettrici, impiantisti idraulici, serramentisti) l’opportunità di:

  • confrontarsi con un quadro normativo, di opportunità di mercato, di domanda di edilizia pubblica, di innovazioni tecnologiche orientati alla sostenibilità energetico-ambientale, comprendendo gli scenari evolutivi e adeguando le proprie competenze ed i processi a livello aziendale e di micro filiera;
  • sviluppare conoscenze e capacità tecnico-operativo ed organizzative utili per realizzare interventi di edilizia sostenibile, anche in legno;
  • essere preparati all’adozione di marchi e certificazioni ;
  • superare la frammentazione tra standard, linguaggi e specializzazioni verso una maggiore integrazione delle specializzazioni
  • promuovere lo sviluppo di micro filiere territoriali, anche in forma di aggregazioni, capaci di proporsi come interlocutore unico in grado di intervenire sull’intero processo edile di costruzione / riqualificazione;
  • sviluppare competenze di comunicazione e marketing per promuovere efficacemente l’offerta aziendale/di filiera. Leggi tutto

11 Dic

Commenti disabilitati su Venerdì 14 dicembre ad ore 20.00, inaugurazione nuova sede della Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri

Venerdì 14 dicembre ad ore 20.00, inaugurazione nuova sede della Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri

by

Sarà inaugurata venerdì 14 dicembre ad ore 20.00 la nuova sede della Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri. Sarà presente, il Presidente della Provincia Autonoma di Trento Lorenzo Dellai, l’Assessore provinciale Mauro Gilmozzi, l’assessore provinciale Alessandro Olivi. Tutta la popolazione è invitata!

10 Dic

Commenti disabilitati su Venerdì 14 dicembre ad ore 21.00, presentazione del libro “La Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri”

Venerdì 14 dicembre ad ore 21.00, presentazione del libro “La Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri”

by

Si terrà venerdì 14 dicembre ad ore 21.00, presso il centro congressi di Lavarone, la presentazione del libro a cura di Fernando Larcher dal titolo: “La MAGNIFICA COMUNITA’ DEGLI ALTIPIANI CIMBRI, il territorio, l’ambiente, la storia”. Il volume, fortemente voluto dalla Giunta della Comunità, per la prima volta raccoglie assieme la storia di Folgaria, Lavarone e Luserna-Lusérn. Saranno presenti il presidente della Provincia Autonoma di Trento Lorenzo Dellai e l’assessore Alessandro Olivi i quali hanno scritto il saluto d’apertura del libro stesso.

Durante la serata sarà distribuito il libro ad ogni capo famiglia.

Tutta la popolazione è invitata!

30 Nov

Commenti disabilitati su Siglato accordo di programma tra Comunità e Istituto scolastico

Siglato accordo di programma tra Comunità e Istituto scolastico

by

UN PATTO TRA SCUOLA E TERRITORIO

Siglato mercoledì 28 novembre, un Accordo di Programma tra la Magnifica Comunità di Valle degli Altipiani Cimbri e l’Istituto Comprensivo di Folgaria, Lavarone e Luserna/Lusérn per supportare una programmazione sistematica che dia maggiore opportunità di sviluppo ai progetti.

Favorire il processo di integrazione tra la scuola e il territorio. Con questo obiettivo la Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri è fortemente impegnata a sostenere e promuovere la crescita dell’offerta formativa del territorio di riferimento, attraverso una serie di azioni e di strumenti che diano maggiore opportunità allo sviluppo di progetti proposti nell’ambito della scuola.

La Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri – anche in risposta agli indirizzi statutari, che prevedono, tra l’altro, la promozione da parte dell’ente, di attività di valorizzazione economico-sociale e del patrimonio ambientale e culturale in sinergia con associazioni, enti e istituzioni scolastiche – ha inteso intrecciare una collaborazione con l’Istituto comprensivo di Folgaria, Lavarone e Luserna/Lusérn. Leggi tutto

26 Nov

Commenti disabilitati su Piano territoriale di Comunità

Piano territoriale di Comunità

by

Partirà nel mese di dicembre il percorso di costituzione del piano di sviluppo territoriale degli Altipiani. Cliccando sotto, una presentazione spiega in pillole le tappe.

Piano_territoriale_di_Comunita